ENEN
Categorie

Notizie sul settore

Tu sei qui : Casa > News > Notizie sul settore

Breve introduzione al processo di spruzzatura HVOF

Tempo: 2022-08-02 Colpi : 36

La spruzzatura di ossitaglio ad alta velocità (HVOF) funziona miscelando combustibile fluido e ossigeno, che viene immesso in una camera di combustione e acceso. Il gas risultante ha una temperatura e una pressione estremamente elevate, che viene espulso attraverso un ugello a velocità supersoniche. Nel flusso di gas ad alta velocità viene iniettata polvere che si scioglie parzialmente. Il flusso di gas caldo e polvere viene diretto verso la superficie da rivestire. Il rivestimento denso risultante ha una bassa porosità e un'elevata forza di adesione [1], offrendo numerosi vantaggi come la resistenza alla corrosione.  

Le caratteristiche della spruzzatura HVOF sono: elevata velocità del getto, temperatura della fiamma inferiore rispetto alla spruzzatura esplosiva, adatta per il rivestimento in carburo. La spruzzatura HVOF viene utilizzata principalmente per applicare rivestimenti di alta qualità di cermet come WC/Co e WC/Co/Cr. Lo spessore del rivestimento è solitamente compreso tra 0.1 e 2 mm. Le caratteristiche caratteristiche dei rivestimenti spruzzati HVOF includono il basso livello di porosità pari a circa 1-2% in volume e un basso contenuto di ossido compreso tra 1 e 2% in peso. La forza di legame spesso supera gli 80MPa. Questi rivestimenti possono essere utilizzati in una vasta gamma di applicazioni ingegneristiche e produttive per migliorare le proprietà superficiali dei componenti. Ciò consente la preparazione di parti economiche e ad alte prestazioni realizzate con materiali a basso costo o leggeri con una superficie funzionale.

La spruzzatura ad alta velocità di ossigeno combustibile (HVOF) è un processo di rivestimento a spruzzo termico, utilizzato per migliorare o ripristinare la superficie di un componente (proprietà o geometria). Questa tecnica di ingegneria superficiale consente di prolungare la vita delle apparecchiature aumentando la resistenza all'erosione e all'usura e la protezione dalla corrosione. La spruzzatura HOVF è un processo ampiamente utilizzato nel campo della produzione di carburo cementato. L'uso della tecnologia di spruzzatura supersonica può rafforzare il trattamento di rinforzo superficiale delle parti in carburo cementato, rendendolo più adatto a condizioni di lavoro difficili in vari settori come la produzione di macchinari, l'aerospaziale, l'energia dei trasporti e l'industria petrolchimica.

I vantaggi della spruzzatura HVOF rispetto ad altri processi di spruzzatura termica riguardano principalmente la migliore qualità del rivestimento,
per esempio:

Maggiore resistenza al legame con il substrato sottostante e migliore forza coesiva all'interno del rivestimento
Migliore resistenza all'usura grazie a rivestimenti più duri e tenaci
Maggiore durezza grazie alla minore degradazione delle fasi di metallo duro
Migliore protezione dalla corrosione grazie alla minore porosità dello spessore  
Rivestimento più spesso grazie a minori tensioni residue   
Negli ultimi anni, con l'ulteriore miglioramento delle esigenze delle persone in termini di prestazioni del rivestimento, la maggior parte degli scienziati ha sviluppato la spruzzatura supersonica a fiamma e la spruzzatura supersonica al plasma sulla base originale attraverso l'innovazione continua. Allo stesso tempo, hanno successivamente sviluppato la spruzzatura laser, la spruzzatura a calore di reazione, processi come la spruzzatura e la spruzzatura a freddo.
Zonco dispone di una varietà di tecnologie di rinforzo superficiale, inclusa una ricca esperienza nella spruzzatura supersonica, per fornire ai clienti soluzioni a varie difficoltà. Per ulteriori dettagli sui prodotti, visitare il sito Web: https://www.zonco-carbide.com/    

Categorie calde